sabato 25 febbraio 2012

AREA - Caution radiation area - 1974 - pagina aperta a tutti i visitatori



Rock progressivo Italiano, un ritorno agli anni ‘70

Degli Area si è già parlato nella presentazione del primo disco “Arbeit macht frei” del 1973. Caution Radiation Area è il secondo disco pubblicato nel 1974, dopo l'uscita del sassofonista Victor Edouard Busniello e del bassista Patrick Djivas e dell’arrivo di Ares Tavolazzi. Con questo disco gli Area approdano alla formazione storica, a cui si devono i 6 album registrati fra il 1974 e il 1977. In “Caution radiation area” il suono ne risulta più compatto e più estremo, sperimentale fino alla violenza sonora in “Lobotomia” dedicata alla terrorista Ulrike Meinhof, con aperture alla musica medio-orientale e sonorità orecchiabili in “Cometa rossa”. Atmosfere industriali all'inizio di “Crescita zero” denunciano l'alienazione della vita metropolitana, la mercificazione dell'individuo nell'ottica della produzione e del lavoro. Inquietanti, visionari, gli Area sembrano assalire l'ascoltatore con l'impatto di un pugno nello stomaco.
Recensione rete.


Formazione
Demetrio Stratos - voce, organo, percussioni, tamburello.
Ares Tavolazzi - basso, trombone, contarabasso
Paolo Tofani - chitarra, fluto, sintetizzatori
Patrizio Fariselli - tastiere, sintetizzatori, moog
Giulio Capiozzo - batteria, percussioni

Area - 01 - Cometa rossa
Area - 02 - ZYG (crescita zero)
Area - 03 - Brujo
Area - 04 - Mirage
Area - 05 - Lobotomia

tnx andrea1952(a2)
informazioni e link su dopobasta.blogspot.com
qui
altre pagine dedicate al rock progressivo italiano
qui

2 commenti:

Vito Dalla Torre ha detto...

Tags
MEGAUPLOAD
FILESERVE
WUPLOAD
RAPIDSHARE
HOTFILE
FILESONIC
UPLOADING
FILEFACTORY
EASY-SHARE
BITSHARE
DUCKLOAD
DEPOSITFILES
MEDIAFIRE
TORRENT
MP3
DOWNLOAD
Area - 01 - Cometa rossa
Area - 02 - ZYG (crescita zero)
Area - 03 - Brujo
Area - 04 - Mirage
Area - 05 - Lobotomia

Vito Dalla Torre ha detto...

Per accedere a questa pagina è necessario essere registrati al forum
La registrazione è gratuita.
il link del forum è qui
http://www.musicwebcommunity.net/vito/

Le informazioni che cerchi sono sul forum (necessaria la registrazione)

I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito".