mercoledì 13 gennaio 2010

LUIGI TENCO - Inediti - 2009 (Artisti Club Tenco)



ESCLUSIVA DEL SITO
versioni assolutamente originali

Sono trascorsi ben 42 anni dalla morte di Luigi Tenco, ma ancora la sua musica ed il suo mito influenzano le nuove generazioni di cantautori e ascoltatori. Su iniziativa del Club Tenco e dell'etichetta Ala Bianca ecco oggi una nuova doppia pubblicazione intitolata “Luigi Tenco, inediti”. Nel primo CD compaiono canzoni del cantante di Ricaldone mai pubblicate fino ad oggi come "Padroni della Terra" (traduzione di "Le déserteur" di Boris Vian), tre brani che Tenco non aveva mai inciso e che sono quindi stati affidati ad interpreti d'eccellenza (registrate live durante un concerto per Tenco al Teatro Regio di Parma) come Massimo Ranieri ("Se tieni una stella"), Stefano Bollani ("No no no", solo strumentale) e Morgan ("Darling Remember", traduzione in inglese di "Vola colomba"). Vi sono inoltre versioni alternative di canzoni già edite, con musiche, testi o arrangiamenti differenti dagli originali: "Quello che tu vorresti avere da me" (sulla stessa musica de "Il tempo dei limoni"), "Quando", "Il tempo passò", "Come mi vedono gli altri", "Se stasera sono qui", "Ragazzo mio", "Non sono io", "Ah l'amore l'amore", "Vedrai vedrai", "Io sono uno", "Guarda se io". E ancora "Un giorno dopo l'altro" cantata in francese e in inglese e "Ognuno è libero" in spagnolo. Infine, come bonus track, "I know, don't know how" e "The Continental", eseguite al sax contralto da Tenco in registrazioni del 1957 del Sestetto Moderno Genovese ed un'intervista radiofonica al cantautore di Sandro Ciotti (1962). Nel secondo CD sono invece contenuti 17 suoi brani interpretati da vari artisti durante le esibizioni tratte proprio dalla "Rassegna della canzone d'autore" di Sanremo intitolata a Tenco. Si tratta di Vinicio Capossela, Roberto Vecchioni, Simone Cristicchi, Ardecore, Shel Shapiro, Alice, Alessandro Haber, Skiantos, Têtes de Bois, Giorgio Conte, Elena Ledda, Giovanni Block, Gerardo Balestrieri, Ricky Gianco, Ada Montellanico, Paolo Simoni, Eugenio Finardi.
da rockol.it

CD 1
1 - Luigi Tenco - Padroni della terra (le deserteur)
2 - Massimo Ranieri - Se tieni una stella
3 - Stefano Bollani - No no no
4 - Morgan - Darling remember (vola colomba)
5 - Luigi Tenco - Quando
6 - Luigi Tenco - Il tempo passò
7 - Luigi Tenco - Come mi vedono gli altri
8 - Luigi Tenco - Se stasera sono qui
9 - Luigi Tenco - Quello che tu vorresti avere da me
10 - Luigi Tenco - Intro a ragazzo mio
11 - Luigi Tenco - Ragazzo mio
12 - Luigi Tenco - Non sono io
13 - Luigi Tenco - Ah l'amore, l'amore
14 - Luigi Tenco - Vedrai vedrai
15 - Luigi Tenco - Les temps file ses jours (un giorno dopo l'altro)
16 - Luigi Tenco - One day is like another (un giorno dopo l'altro)
17 - Luigi Tenco - Cada uno es libre (ognuno è libero)
18 - Luigi Tenco - Io sono uno
19 - Luigi Tenco - Guarda se io
20 - Sestetto Moderno Genovese - I know, don't know how
21 - Sestetto Moderno Genovese - The continental
22 - Sandro Ciotti e Luigi Tenco: intervista

CD 2
1 - Vinicio Capossela - Lontano lontano
2 - Roberto Vecchioni - Ho capito che ti amo
3 - Simone Cristicchi - Vita sociale
4 - Ardecore - Quasi sera
5 - Shel Shapiro - Cara maestra
6 - Alice - Se sapessi come fai
7 - Alessandro Haber - Mi sono innamorato di te
8 - Skiantos - Uno di questi giorni ti sposerò
9 - Tètes de Bois - Angela
10 - Giorgio Conte - La mia valle
11 - Elena Ledda - Ballata del marinaio
12 - Giovanni Block - Ballata della moda
13 - Gerardo Balestrieri - Se potessi amore mio
14 - Ricky Gianco - Vorrei sapere perchè
15 - Ada Montellanico - Averti tra le braccia
16 - Paolo Simoni - Giornali femminili
17 - Eugenio Finardi - Lontano lontano

tnx hablameluna.blogspot.com
sul sito www.dallatorre.net
pagina riservata alla club list - attiva

4 commenti:

vitodibiasi ha detto...

Tags

MEGAUPLOAD
DEPOSITFILES
FLYUPLOAD
EASYSHARE
ZIPPYSHARE
LOAD.TO
2SHARED
MEDIAFIRE
RAPIDSHARE
TORRENT

I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito".

vitodibiasi ha detto...

CD 1
1 - Luigi Tenco - Padroni della terra (le deserteur)
2 - Massimo Ranieri - Se tieni una stella
3 - Stefano Bollani - No no no
4 - Morgan - Darling remember (vola colomba)
5 - Luigi Tenco - Quando
6 - Luigi Tenco - Il tempo passò
7 - Luigi Tenco - Come mi vedono gli altri
8 - Luigi Tenco - Se stasera sono qui
9 - Luigi Tenco - Quello che tu vorresti avere da me
10 - Luigi Tenco - Intro a ragazzo mio
11 - Luigi Tenco - Ragazzo mio
12 - Luigi Tenco - Non sono io
13 - Luigi Tenco - Ah l'amore, l'amore
14 - Luigi Tenco - Vedrai vedrai
15 - Luigi Tenco - Les temps file ses jours (un giorno dopo l'altro)
16 - Luigi Tenco - One day is like another (un giorno dopo l'altro)
17 - Luigi Tenco - Cada uno es libre (ognuno è libero)
18 - Luigi Tenco - Io sono uno
19 - Luigi Tenco - Guarda se io
20 - Sestetto Moderno Genovese - I know, don't know how
21 - Sestetto Moderno Genovese - The continental
22 - Sandro Ciotti e Luigi Tenco: intervista

CD 2
1 - Vinicio Capossela - Lontano lontano
2 - Roberto Vecchioni - Ho capito che ti amo
3 - Simone Cristicchi - Vita sociale
4 - Ardecore - Quasi sera
5 - Shel Shapiro - Cara maestra
6 - Alice - Se sapessi come fai
7 - Alessandro Haber - Mi sono innamorato di te
8 - Skiantos - Uno di questi giorni ti sposerò
9 - Tètes de Bois - Angela
10 - Giorgio Conte - La mia valle
11 - Elena Ledda - Ballata del marinaio
12 - Giovanni Block - Ballata della moda
13 - Gerardo Balestrieri - Se potessi amore mio
14 - Ricky Gianco - Vorrei sapere perchè
15 - Ada Montellanico - Averti tra le braccia
16 - Paolo Simoni - Giornali femminili
17 - Eugenio Finardi - Lontano lontano

vitodibiasi ha detto...

pagina riservata

Luigi Tenco 60's ha detto...

Questo doppio cd è sicuramente una “chicca” che non passerà inosservata. Speriamo che l’Italia intera si accorga che forse è arrivato il momento “artisticamente” ed “umanamente” parlando di porgere le proprie scuse a Luigi Tenco. Scusa per aver bevuto ingenuamente la favola del suicida che si toglie la vita perchè non passa in finale, scusa per aver contribuito con la loro “duplice indifferenza” al successo moderato di uno dei piu’ grandi cantautori in assoluto.

LE 5 PROVE DELL’OMICIDIO DI LUIGI TENCO:
http://luigitenco60s.forumfree.it/?t=26753305

Luigi Tenco 60’s – La verde isola
http://www.luigitenco60s.it