lunedì 22 novembre 2010

Novembre 2010 - Novità discografiche italiane - Bennato, Dalla, De Gregori, Negramaro, Renato Zero



EDOARDO BENNATO - STORYTELLERS

Questo meraviglioso live di Edoardo Bennato suonato per la nota trasmissione ideata da MTV, Storytellers, rappresenta una selezione di alcune tra le più famose canzoni del grande cantautore napoletano. Arrangiamenti di grande spessore conferiscono al disco un suono caldo e immediato, ideale per ascoltare perle come 'Cantautore' o 'L’isola che non c’è', accanto a scatenati mid tempo nello stile di 'Rinnegato' e 'Perché'. Impreziosiscono questo elegante compendio di canzoni d’autore la presenza di ospiti mai banali e azzeccatissimi, come Roy Paci e Giuliano Palma, insieme ai sorprendenti Finley e a uno strepitoso Morgan qui spalla ideale del grande Edoardo!

LUCIO DALLA & FRANCESCO DE GREGORI - WORK IN PROGRESS
E’ dai tempi di 'Banana Republic' (1979) che Lucio Dalla e Francesco De Gregori non facevano un concerto insieme. Nel 2010 'Dalla-De Gregori Work in Progress' è stata ed è tutt’ora una tournée di grandissimo successo. Dalla e De Gregori in grande forma, hanno riproposto dal vivo i loro più grandi successi, in duetti assolutamente inediti, intepretando l’uno i successi dell’altro, in uno spettacolo live dalle rare emozioni. Di questo spettacolare tour non poteva che esserci che questo atteso album live.

NEGRAMARO - CASA 69

18 brani inediti che a distanza di oltre 3 anni da 'La finestra', caratterizzano il nuovo progetto della band salentina, dal grande impatto musicale e concettuale. Ad anticipare l’uscita dell’album dal 29 ottobre in radio è 'Sing-hiozzo', il primo singolo estratto dal nuovo album. Un ritorno esplosivo con un brano dal sapore puramente rock che offre la cifra dell’ispirazione e delle atmosfere che animano l’album 'Casa 69', registrato in Canada negli storici studi Metalworks di Toronto con David Bottrill (già collaboratore, tra gli altri, di Placebo, Muse, Tool, David Bowie e David Sylvian). Chitarre elettriche e pianoforte si incrociano con la voce di Giuliano Sangiorgi, autore della musica e del testo del brano, in cui il singhiozzo, che strozza le parole e non permette di comunicare, è il linguaggio dell’individualismo e del cinismo dei nostri giorni. A sintetizzare l’anima del disco è l’incontro tra il titolo 'Casa 69' che è anche il nome del luogo fisico, una vera e propria 'comune', in cui tutti i componenti del gruppo vivono, condividono la loro passione per la musica e costruiscono in sinergia tutti i loro progetti da oltre dieci anni, e l’immagine di copertina che ritrae una scultura su vetro ideata e realizzata da Ermanno Carlà, bassista della band, che torna a dare il suo apporto artistico dopo la cover de 'La finestra': un uomo-cuore che, con rami-vene scolpiti al posto delle gambe e delle braccia, vuole rappresentare la carnalità, la vita, la necessità.

RENATO ZERO - SEGRETO AMORE

'Segreto amore' è una selezione di 15 brani d'amore con due strepitosi inediti: 'Segreto amore' e 'Roma'. La selezione, fatta dallo stesso Renato Zero, non è casuale, ma è un vero e proprio percorso musicale arricchito da due nuovi brani, uno dei quali dedicato alla sua amata città.

Courtesy of ancomarzio.splinder.com
Sul sito www.dallatorre.net
pagina riservata alla club list - aggiornamento n.145

2 commenti:

vitodibiasi ha detto...

Tags

MEGAUPLOAD
DEPOSITFILES
FLYUPLOAD
EASYSHARE
ZIPPYSHARE
LOAD.TO
2SHARED
MEDIAFIRE
RAPIDSHARE
TORRENT

EDOARDO BENNATO - STORYTELLERS

Questo meraviglioso live di Edoardo Bennato suonato per la nota trasmissione ideata da MTV, Storytellers, rappresenta una selezione di alcune tra le più famose canzoni del grande cantautore napoletano. Arrangiamenti di grande spessore conferiscono al disco un suono caldo e immediato, ideale per ascoltare perle come 'Cantautore' o 'L’isola che non c’è', accanto a scatenati mid tempo nello stile di 'Rinnegato' e 'Perché'. Impreziosiscono questo elegante compendio di canzoni d’autore la presenza di ospiti mai banali e azzeccatissimi, come Roy Paci e Giuliano Palma, insieme ai sorprendenti Finley e a uno strepitoso Morgan qui spalla ideale del grande Edoardo!

LUCIO DALLA & FRANCESCO DE GREGORI - WORK IN PROGRESS
E’ dai tempi di 'Banana Republic' (1979) che Lucio Dalla e Francesco De Gregori non facevano un concerto insieme. Nel 2010 'Dalla-De Gregori Work in Progress' è stata ed è tutt’ora una tournée di grandissimo successo. Dalla e De Gregori in grande forma, hanno riproposto dal vivo i loro più grandi successi, in duetti assolutamente inediti, intepretando l’uno i successi dell’altro, in uno spettacolo live dalle rare emozioni. Di questo spettacolare tour non poteva che esserci che questo atteso album live.

NEGRAMARO - CASA 69

18 brani inediti che a distanza di oltre 3 anni da 'La finestra', caratterizzano il nuovo progetto della band salentina, dal grande impatto musicale e concettuale. Ad anticipare l’uscita dell’album dal 29 ottobre in radio è 'Sing-hiozzo', il primo singolo estratto dal nuovo album. Un ritorno esplosivo con un brano dal sapore puramente rock che offre la cifra dell’ispirazione e delle atmosfere che animano l’album 'Casa 69', registrato in Canada negli storici studi Metalworks di Toronto con David Bottrill (già collaboratore, tra gli altri, di Placebo, Muse, Tool, David Bowie e David Sylvian). Chitarre elettriche e pianoforte si incrociano con la voce di Giuliano Sangiorgi, autore della musica e del testo del brano, in cui il singhiozzo, che strozza le parole e non permette di comunicare, è il linguaggio dell’individualismo e del cinismo dei nostri giorni. A sintetizzare l’anima del disco è l’incontro tra il titolo 'Casa 69' che è anche il nome del luogo fisico, una vera e propria 'comune', in cui tutti i componenti del gruppo vivono, condividono la loro passione per la musica e costruiscono in sinergia tutti i loro progetti da oltre dieci anni, e l’immagine di copertina che ritrae una scultura su vetro ideata e realizzata da Ermanno Carlà, bassista della band, che torna a dare il suo apporto artistico dopo la cover de 'La finestra': un uomo-cuore che, con rami-vene scolpiti al posto delle gambe e delle braccia, vuole rappresentare la carnalità, la vita, la necessità.

RENATO ZERO - SEGRETO AMORE

'Segreto amore' è una selezione di 15 brani d'amore con due strepitosi inediti: 'Segreto amore' e 'Roma'. La selezione, fatta dallo stesso Renato Zero, non è casuale, ma è un vero e proprio percorso musicale arricchito da due nuovi brani, uno dei quali dedicato alla sua amata città.

vitodibiasi ha detto...

I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito".