mercoledì 11 maggio 2011

DEMETRIO STRATOS - Metrodora - 1976



Stratos nacque ad Alessandria d'Egitto da genitori greci.[1] Trascorse i primi tredici anni di vita in quella che all'epoca era una città multietnica, studiando pianoforte e fisarmonica al prestigioso «Conservatorio Nazionale di Atene». Essendo di famiglia cristiano-ortodossa, fin da piccolo poté assistere alle cerimonie accompagnate da musica religiosa bizantina, oltre ad ascoltare la musica araba tradizionale. Nel 1956 l'Egitto ebbe una svolta politica: Nasser attuò un colpo di stato e promulgò una nuova costituzione, di ispirazione socialista con regime a partito unico. La famiglia di Demetrio lo mandò nel 1957 a studiare a Cipro, nel «Collegio Cattolico di Terra Santa» di Nicosia, dove lo raggiunse due anni dopo. Stratos ottenne il passaporto cipriota. Nel 1962, diciassettenne, si trasferì a Milano dove si iscrisse alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. In Italia assunse definitivamente il nome di Demetrio Stratos, scambiando il cognome (Demetriou) con il nome di battesimo (Eustratios). Nel 1963 formò a Milano un gruppo musicale studentesco di soul, blues e rhythm and blues e fece esperienza in diversi studi di registrazione. Nel 1966 si unì come pianista e voce solista al gruppo beat de I Ribelli, con i quali rimase fino al 1970 e con cui registrerà svariati 45 giri di successo (come Pugni chiusi, Chi mi aiuterà e Oh Darling!) e un album. Dopo l'esperienza dei Ribelli, Stratos pubblica nel 1971 un 45 giri per l'etichetta Numero Uno di Lucio Battisti, e fonda nel 1972 il gruppo degli Area, che si affermerà in Italia e all'estero sulla scia della fusion e del progressive rock.
Nel 1978 lasciò gli Area per dedicarsi esclusivamente alla ricerca vocale. In quest'anno accrebbe la sua fama internazionale. Fu invitato da John Cage a tenere una serie di concerti al Roundabout Theatre di New York; è proprio di questo periodo "Event" con Merce Cunningham e la Dance Company, eseguito con la direzione artistica di Jasper Johns e quella musicale di Cage. All'età di 34 anni (nel 1979) Stratos fu colpito da una gravissima forma di anemia aplastica. Il cantante andò a curarsi al Memorial Hospital di New York. La notizia si diffuse in breve tempo in tutti gli ambienti musicali italiani. Fu organizzato a Milano un concerto per raccogliere fondi che sarebbero serviti per garantirgli la costosa degenza, in attesa di un trapianto di midollo osseo. A questo concerto accettarono di suonare alcuni suoi amici (tra cui la PFM), ma le condizioni di Stratos si aggravarono improvvisamente e il cantante morì il 13 giugno 1979 per collasso cardiocircolatorio.

Questo è il primo Lp inciso come solista rippato da vinile originale e ristampato nel 2007 in Cd in Giappone. Disco vocale abbastanza difficile da ascoltare. Massima qualità web.

Demetrio Stratos, vocal
Paolo Tofani, synthesizer

Demetrio Stratos 1. Segmenti Uno 03:38
Demetrio Stratos 2. Segmenti Due 04:06
Demetrio Stratos 3. Segmenti Tre 04:00
Demetrio Stratos 4. Segmenti Quattro 04:33
Demetrio Stratos 5. Mirologhi 1 (Lamento D'Epiro) 04:13
Demetrio Stratos 6. Metrodora 08:57
Demetrio Stratos 7. Mirologhi 2 (Lamento D'Epiro) 04:14

tnx maxbravo
informazioni su www.dallatorre.net
pagina riservata alla club list - aggiornamento 159

2 commenti:

vitodibiasi ha detto...

Tags

MEGAUPLOAD
DEPOSITFILES
FLYUPLOAD
EASYSHARE
ZIPPYSHARE
LOAD.TO
2SHARED
MEDIAFIRE
RAPIDSHARE
TORRENT
Demetrio Stratos 1. Segmenti Uno 03:38
Demetrio Stratos 2. Segmenti Due 04:06
Demetrio Stratos 3. Segmenti Tre 04:00
Demetrio Stratos 4. Segmenti Quattro 04:33
Demetrio Stratos 5. Mirologhi 1 (Lamento D'Epiro) 04:13
Demetrio Stratos 6. Metrodora 08:57
Demetrio Stratos 7. Mirologhi 2 (Lamento D'Epiro) 04:14

vitodibiasi ha detto...

I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito".