giovedì 5 aprile 2012

RITA PAVONE - Ciao Rita - 1971



Questa incisione ha una storia particolare. Siamo agli inizi degli anni '70 ed una feroce lotta divide le case discografiche su nuovi supporti. Da qualche tempo erano in circolazione le prime musicassette (mc7) e la Rca decise di introdurre un nuovo supporto denominato stereotto (mc8). Mercato dedicato ovviamente ai lettori per auto. Grazie alla collaborazione con l'Agip cercò di innondare i distributori con gli espositori carichi di questa novità. Seguirà a ruota la CGD tramite le messaggerie musicali, che creò additittura un nuovo gruppo di venditori (il quinto canale) dedicati a questo prodotto e ai punti vendita selezionati. Questa è archeologia musicale. Come sia andata a finire lo sapete bene. Quello che magari non sapete è che alcune produzioni venivano vendute solo su questi supporti e non incise su vinile. E' il nostro caso. La foto riproduce il frontale di questo mc8 ritoccato. Mai inciso su vinile. Dal punto di vista musicale niente di particolare. Sono quasi tutti brani proveviente da Lp precedenti, salvo tre ed una particolare versione di Hair. Sono passati 41 anni!!!!
recensione tacchinonero

01 - rita pavone - arriverciao
02 - rita pavone - finalmente libera
03 - rita pavone - ma cos'è questo amore
04 - rita pavone - il mio uomo
05 - rita pavone - sono una nota
06 - rita pavone - la suggestione
07 - rita pavone - come un tiranno
08 - rita pavone - ragazza di ipanema
09 - rita pavone - quando una cosa va
10 - rita pavone - tra la la felicità
11 - rita pavone - se....casomai.....
12 - rita pavone - hair

courtesy fo tacchinonero.blogspot.com
sul sito www.dallatorre.net - aggiornamento n.174
pagina riservata solo alla lista sostenitori.
altre informazioni sull'iscrizione alle liste
qui
altre pagine dedicate a Rita Pavone
qui

3 commenti:

Vito Dalla Torre ha detto...

Tags
FILESERVE
WUPLOAD
RAPIDSHARE
HOTFILE
FILESONIC
UPLOADING
FILEFACTORY
EASY-SHARE
BITSHARE
DUCKLOAD
DEPOSITFILES
MEDIAFIRE
TORRENT
MP3
DOWNLOAD
Questa incisione ha una storia particolare. Siamo agli inizi degli anni '70 ed una feroce lotta divide le case discografiche su nuovi supporti. Da qualche tempo erano in circolazione le prime musicassette (mc7) e la Rca decise di introdurre un nuovo supporto denominato stereotto (mc8). Mercato dedicato ovviamente ai lettori per auto. Grazie alla collaborazione con l'Agip cercò di innondare i distributori con gli espositori carichi di questa novità. Seguirà a ruota la CGD tramite le messaggerie musicali, che creò additittura un nuovo gruppo di venditori (il quinto canale) dedicati a questo prodotto e ai punti vendita selezionati. Questa è archeologia musicale. Come sia andata a finire lo sapete bene. Quello che magari non sapete è che alcune produzioni venivano vendute solo su questi supporti e non incise su vinile. E' il nostro caso. La foto riproduce il frontale di questo mc8 ritoccato. Mai inciso su vinile. Dal punto di vista musicale niente di particolare. Sono quasi tutti brani proveviente da Lp precedenti, salvo tre ed una particolare versione di Hair. Sono passati 41 anni!!!!
recensione tacchinonero

01 - rita pavone - arriverciao
02 - rita pavone - finalmente libera
03 - rita pavone - ma cos'è questo amore
04 - rita pavone - il mio uomo
05 - rita pavone - sono una nota
06 - rita pavone - la suggestione
07 - rita pavone - come un tiranno
08 - rita pavone - ragazza di ipanema
09 - rita pavone - quando una cosa va
10 - rita pavone - tra la la felicità
11 - rita pavone - se....casomai.....
12 - rita pavone - hair

Vito Dalla Torre ha detto...

Per accedere a questa pagina è necessario essere registrati al forum
La registrazione è gratuita.
il link del forum è qui
http://www.musicwebcommunity.net/vito/

Le informazioni che cerchi sono sul forum (necessaria la registrazione)

I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito".

Vito Dalla Torre ha detto...

Questa pagina è riservata agli iscritti della lista sostenitori del sito www.dallatorre.net