domenica 7 giugno 2009

TITO SCHIPA Jr - Io ed io solo - 1972



Compositore, produttore, attore, interprete; praticamente un cantastorie. Figlio del grande tenore Tito Schipa, nasce a Lisbona, trascorre l'infanzia tra Hollywood e Parigi per trasferirsi poi in provincia di Alessandria e quindi a Roma. Nel 1966 è assistente alla regia di Lina Wertmuller e l'anno dopo cuce insieme 18 canzoni di Dylan e debutta in proprio con Then An Alley, primo esperimento mondiale di pop opera. Nel 1970 pubblica il primo singolo, "Son passati i giorni", e mette in scena "Orfeo 9", spettacolo teatrale che diventerà disco (1972) e film televisivo (1973). Nel 1972 pubblica anche il suo primo album "Io ed io solo", che trova un forte riscontro fra il pubblico giovanile e alla Gondola d'Oro di Venezia gli vale l'ostracismo RAI per la politicizzazione del testo. Da questo momento gli verrà attribuito un ruolo di outsider nel cantautorato nazionale. Produce musiche per i drammi di Dacia Maraini (La vita è gioco, Viva l'Italia) e Mario Moretti (Cagliostro, Conversazione in Sicilia) e per il film di Sergio Rossi Policeman. Nel 1978 pubblica "Er Dompasquale", versione rock del Don Pasquale di Donizetti che, porterà in seguito sui palcoscenici italiani e su quelli di Broadway. Nel 1982 vince il Premio Speciale della Critica per Werther, disco di una famosa performance paterna da lui rintracciata dopo anni di ricerche. Nel 1987 pubblica Dylaniato, album con otto canzoni di Bob Dylan tradotte in italiano e romanesco, successivamente traduce in italiano le poesie inedite di Jim Morrison e tutta l'opera di Dylan.


01 Sono passati i giorni
02 Occhi del Nord (Alcool)
03 Non siate soli
04 Io ed io solo
05 Qui la gabbia
06 Origine
07 Sedendo, ricordando
08 Nuovo mondo
09 Voi
10 Vieni se vuoi, forse sono io

tnx arianna
sul sito www.dallatorre.net
mailing list top/club - pagina attiva

1 commento:

vitodibiasi ha detto...

Tags

MEGAUPLOAD
DEPOSITFILES
FLYUPLOAD
EASY-SHARE
ZIPPYSHARE
LOAD.TO
2SHARED
MEDIAFIRE
RAPIDSHARE