domenica 20 marzo 2011

JOE SENTIERI - Raccoltona - pagina aperta a tutti i visitatori - seconda raccolta



Joe Sentieri, nome d'arte di Rino Luigi Sentieri (Genova, 3 marzo 1925 – Pescara, 27 marzo 2007), è stato un cantautore italiano, attivo dagli anni cinquanta fino ai primi anni ottanta. Considerato un esponente dei cosiddetti urlatori, è ricordato anche per il curioso saltino con cui usava terminare le proprie esibizioni. Cresciuto in un quartiere popolare nella zona portuale, inizia la carriera di cantante negli anni cinquanta esibendosi su navi da crociera e su transatlantici che coprivano le rotte dall'Europa verso le Americhe. Proprio durante una di queste sue prime esibizioni avvenne che, sul finire di una canzone, la nave rollò improvvisamente e Sentieri, per non perdere l'equilibrio, fu costretto a fare un piccolo salto per restare in piedi. Il pubblico rimase sorpreso e divertito da quell'inaspettata mossa, e lo applaudì con calore. Da allora prese l'abitudine di concludere le sue canzoni con il suo famoso saltino, quasi fosse un modo di apporvi la firma. Rimane a cantare in Sudamerica per una decina di anni prima di rientrare in Italia e proseguire in patria la carriera artistica. In Italia esordisce nel 1956 come cantante dell'orchestra di Corrado Bezzi, con cui incide anche alcuni dischi per la RCA Italiana (usando però il suo vero nome, Rino). Con il nome d'arte invece partecipa nel 1959 al Festival del Musichiere, che si teneva all'Arena di Verona, con un brano scritto da Domenico Modugno, intitolato Milioni di scintille. Modugno continua a portargli fortuna perché sempre grazie a una sua canzone (Piove, già premiata a Sanremo), vince l'edizione di Canzonissima dello stesso anno. L'anno successivo, tuttavia, nel presentare Libero al Festival di Sanremo, proprio Modugno gli preferisce Teddy Reno come partner, ma Sentieri debutta ugualmente sul palcoscenico dei fiori lanciando due motivi di grande successo: È mezzanotte (in coppia con Sergio Bruni, terzo classificato) e Quando vien la sera con Wilma De Angelis. Nel 1961 è ancora a Sanremo con Lei e Libellule, nel 1962 con Tobia e Cipria di sole, nel 1963 con Quando ci si vuol bene come noi. Nel 1960 incide anche la sigla dei Giochi Olimpici di Roma, intitolata Welcome To Rome. Nello stesso periodo, Sentieri si impegna anche nel cinema interpretando una serie di cosiddetti musicarelli, film basati su canzoni in voga, o parodie di film celebri, tra cui: Meravigliosa, A qualcuno piace calvo, Sanremo, la grande sfida e Urlatori alla sbarra (tutti del 1960); Bellezze sulla spiaggia (1961); Caccia al marito, Appuntamento in Riviera e Il giorno più corto (tutti del 1962). Appassionato di pittura fin da giovane, si dedica a questa seconda attività esponendo i suoi lavori con discreto successo soprattutto dopo aver perso visibilità come cantante. Nel 1981 con la sua compagna Dora si trasferisce a vivere a Pescara. Nel luglio del 2004, in base alla legge Bacchelli, gli viene assegnato un vitalizio. La sua morte sopraggiunge ad alcune settimane di distanza dall'ictus cerebrale che lo aveva colpito.

Pubblichiamo la seconda raccolta di 23 brani (in tutto sono 63) tratti un triplo Cd uscito in Italia qualche anno fà. Le altre nei prossime giorni. Praticamente tutta la discografia essenziale del cantante.

01 - Joe Sentieri - Maria Marì
02 - Joe Sentieri - I' Te Vurria Vasà
03 - Joe Sentieri - Santa Lucia
04 - Joe Sentieri - Torna A Surriento
05 - Joe Sentieri - Cara Cara
06 - Joe Sentieri - Come Serenata
07 - Joe Sentieri - Oltre L' Amor
08 - Joe Sentieri - Rosa Charlentwist
09 - Joe Sentieri - Io Lo So
10 - Joe Sentieri - Erzegovina
11 - Joe Sentieri - Non Tentarmi
12 - Joe Sentieri - Lei
13 - Joe Sentieri - Amour, Mon Amour, My Love
14 - Joe Sentieri - Quando Ci Si Vuole Bene
15 - Joe Sentieri - Sull' Acqua
16 - Joe Sentieri - Fermate Il Mondo
17 - Joe Sentieri - Quella Notte A Mosca
18 - Joe Sentieri - Tobia
19 - Joe Sentieri - Gondolì Gondolà
20 - Joe Sentieri - La Gente Va
21 - Joe Sentieri - Exodus Song
22 - Joe Sentieri - Mon Dieu
23 - Joe Sentieri - Mon Dieu (Vers. Francese)

courtesy of framartino.blogspot.com
cover art vulKano
informazioni su
dopobasta.blogspot.con

2 commenti:

vitodibiasi ha detto...

I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito".

vitodibiasi ha detto...

Tags

MEGAUPLOAD
DEPOSITFILES
FLYUPLOAD
EASYSHARE
ZIPPYSHARE
LOAD.TO
2SHARED
MEDIAFIRE
RAPIDSHARE
TORRENT
01 - Joe Sentieri - Maria Marì
02 - Joe Sentieri - I' Te Vurria Vasà
03 - Joe Sentieri - Santa Lucia
04 - Joe Sentieri - Torna A Surriento
05 - Joe Sentieri - Cara Cara
06 - Joe Sentieri - Come Serenata
07 - Joe Sentieri - Oltre L' Amor
08 - Joe Sentieri - Rosa Charlentwist
09 - Joe Sentieri - Io Lo So
10 - Joe Sentieri - Erzegovina
11 - Joe Sentieri - Non Tentarmi
12 - Joe Sentieri - Lei
13 - Joe Sentieri - Amour, Mon Amour, My Love
14 - Joe Sentieri - Quando Ci Si Vuole Bene
15 - Joe Sentieri - Sull' Acqua
16 - Joe Sentieri - Fermate Il Mondo
17 - Joe Sentieri - Quella Notte A Mosca
18 - Joe Sentieri - Tobia
19 - Joe Sentieri - Gondolì Gondolà
20 - Joe Sentieri - La Gente Va
21 - Joe Sentieri - Exodus Song
22 - Joe Sentieri - Mon Dieu
23 - Joe Sentieri - Mon Dieu (Vers. Francese)