mercoledì 2 marzo 2011

SKIANTOS - Inascoltable - 1977/1980 - pagina aperta a tutti i visitatori



Rock demenziale italiano.

Gli Skiantos nascono a Bologna nel 1975. A loro viene attribuito il merito di avere inventato il genere musicale denominato rock demenziale, basato su testi ironici e apparentemente banali dai quali emerge spesso una satira intelligente, graffiante e surreale. I concerti degli Skiantos, soprattutto agli inizi, sono caratterizzati da performance provocatorie (con riferimenti all'avanguardia futurista e dadaista), che includono il lancio di ortaggi al pubblico da parte dei musicisti. Avranno una certa influenza sui futuri artisti dell'area bolognese, tra cui Vasco Rossi (che li vorrà come gruppo di spalla al tour del 1990), Luca Carboni e altri. A testimonianza di questa conquistata rispettabilità artistica, nell'album Doppia dose, gli Skiantos si avvalgono della collaborazione di vari artisti di fama, come Lucio Dalla, Luca Carboni, Enzo Iacchetti, Samuele Bersani. Ha collaborato alla registrazione di alcuni album anche il batterista Vincenzo Restuccia. Il primo disco ufficiale, Inascoltable su etichetta Harpo's Bazaar (in seguito Italian Records) viene registrato in una notte dell'autunno 1977, inventando la musica sul momento. Era il 1977, e tra i movimentisti di casa nostra o si ascoltava Venditti o Genesis e Pink Floyd. In quello scenario irruppero gli Skiantos, e qualcosa cambiò. Freak Antoni, Dandy Bestia e soci prendevano le distanze da un movimento che si stava incancrenendo nell’ideologia e nei luoghi comuni. Erano il nuovo. Erano ironici, nonsense, cattivi. E se in Inghilterra in quei giorni deflagrava il punk, quello vero, da noi si intravvedevano i principi d’incendio. Questo grazie a una cassettina che per secoli, considerata la tiratura limitata e la diffusione carbonara, è stato il vanto di qualche centinaio di collezionisti o poco più. Tutti la citavano, in pochi l’avevano davvero ascoltata.

Formazione
Roberto "Freak" Antoni - voce
Andrea "Jimmy Bellafronte" Setti - voce
Stefano "Sbarbo" Cavedoni - voce
Bubba Loris - voce
Mario "Come-Lini" Comelini - voce
Fabio "Dandy Bestia" Testoni - chitarra elettrica
Andrea "Andy Bellombrosa" Dalla Valle - chitarra elettrica
Gianni "Lo Grezzo" Bolelli - chitarra selvaggia
Franco "Frankie Grossolani" Villani - basso elettrico
Ringo Sarti - basso in Inascoltable (strumentale)
Leonardo "Tormento Pestoduro" Ghezzi - batteria

01 - skiantos - permanent flebo
02 - skiantos - lieve affranto
03 - skiantos - io ti spacco la faccia
04 - skiantos - makaroni
05 - skiantos - io sono un pestone
06 - skiantos - non puoi troncarmi un rock
07 - skiantos - permanent flebo reprise
08 - skiantos - sono rozzo, sono grezzo
09 - skiantos - blues a balues
10 - skiantos - io vi odio
11 - skiantos - spacco tutto
12 - skiantos - inascoltabile
13 - skiantos - io te la do su
14 - skiantos - tutti fatti

tnx andrea1952
cover originale by vulKano
informazioni e link su
dopobasta.blogspot.com

2 commenti:

vitodibiasi ha detto...

Tags

MEGAUPLOAD
DEPOSITFILES
FLYUPLOAD
EASYSHARE
ZIPPYSHARE
LOAD.TO
2SHARED
MEDIAFIRE
RAPIDSHARE
TORRENT
01 - skiantos - permanent flebo
02 - skiantos - lieve affranto
03 - skiantos - io ti spacco la faccia
04 - skiantos - makaroni
05 - skiantos - io sono un pestone
06 - skiantos - non puoi troncarmi un rock
07 - skiantos - permanent flebo reprise
08 - skiantos - sono rozzo, sono grezzo
09 - skiantos - blues a balues
10 - skiantos - io vi odio
11 - skiantos - spacco tutto
12 - skiantos - inascoltabile
13 - skiantos - io te la do su
14 - skiantos - tutti fatti

vitodibiasi ha detto...

I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito".